martedì 26 febbraio 2013

NEW IN: bijouxs


Roberta di Camerino.  Una spilla vintage, che ora torna sicuramente di moda, con l'iconica "R", in rosso: basta questo.

Un paio di orecchini che sembrano usciti da uno scrigno perduto del Titanic eppure sono nuovissimi.

Un nuovo ciondolino, perché ultimamente mi è presa un po' cosi', per sentirmi più "quadrata" ma senza rinunciare a un po' di sbrilluccichìo.

E infine un amore a prima vista, un regalo di San Valentino perfetto, una meraviglia da portare al collo.








Make up: all by Chanel
Brooch: vintage Roberta di Camerino
Earrings: Accessorize; the floral ones are vintage
Pendant: Accessorize
Necklace: LuccaGlam
Bracelet: vintage Chanel





sabato 23 febbraio 2013

Stravaganza


Party Night. Ieri sera festa. 
Di quelle che aspetti da un po' perché sai che ti divertirai da matti.
Di quelle a tema, dove ti devi impegnare perché il festeggiato ci tiene: e infatti si presenta con un tacco 12 e i capelli di Pamela Anderson.
Di quelle dove ci sono gli amici che non vedi da secoli perché loro studiano in un'altra città e non riuscite mai a incontrarvi.
Di quelle che era già da un po' di tempo che pensavi di truccarti/vestirti così e quella è l'occasione giusta. 
Di quelle che nonostante una mattinata disastrosa non puoi non andare, tipo "Ho un vestito di Valentino, Cristo santissimo": quindi ti metti i capelli in piega e ci dormi su. Letteralmente.
Di quelle che quando finalmente sei pronta e ti guardi allo specchio sei orgogliosa della mamma perché ha cucito la gonna esattamente come la volevi tu e l'ha resa così: gigantesca.
Di quelle dove il poncho alla fragola non-proprio-leggero ti rende invece leggera e balli, e quando qualcuno ti mette la corona in testa e ti dà lo scettro ti senti come una bambina: la più felice del mondo.

A Giorgio, la vera regina della festa.


























Top: vintage
Skirt: thanks mum
Tights: Tezenis
Heels: Zara
Necklace: LuccaGlam
Lipstick: Sephora Rouge R10
Eyelashes: Kiko




martedì 19 febbraio 2013

Room evolution, part III: the Sanctuary and surroundings


Sanctuary. Dopo i primi due capitoli "L'invasione dei cuscini" e la "Wall of Fame", ecco il Santuario. 
Svuotato dalle scatole l'ho riempito di smalti, aggiungendo qualche tesoro vintage.
Poi i profumi, una lampada con le nappe, una foto, fiori freschi, qualche scatola per riporre tutti i tesori e uno specchio antico, per sentirsi un po' principesse.












lunedì 18 febbraio 2013

Five minutes more, please...









Monday. E il trauma di alzarsi la mattina quando hai perso il ritmo. O hai lavorato fino alle due.
Essersi svegliati però con il sole che ti scalda il viso e sentire quell'aria fresca, frizzantina che ti fa venire voglia di primavera. A Parigi.
La voglia di farsi davvero un tatuaggio, o due o tre: sono anni che ci penso. 
Scappare in Costa Azzurra con una cabriolet come se fosse già estate, con gli occhialoni neri e il foulard bianco in testa come Grace. Oppure rifugiarsi nel sogno di un altro paio di Louboutin. Mica male.
Fiori freschi, colorati e profumati come nei camerini delle grandi star la sera di uno spettacolo.
Un bracco. E magari chiamarlo pure Baldo.
Un tè con una vecchia conoscenza. Perché mi manca.

A tutte voi, con i piedi al sole, auguro buon lunedì.






venerdì 15 febbraio 2013

Valentine's Day Cupcake Party


Stay little Valentine, stay. 
Buon san Valentino a tutte, anche se con un giorno di ritardo.
Avrei voluto che foste tutte a casa mia ieri, per sorseggiare spumante dolce e mangiare dolcetti. 
Stavolta gli ingredienti per il party perfetto di San valentino sono cuori, cuori come se non ci fosse un domani, bollicine il più dolci possibile, candele e cupcakes con la glassa rosa baby. E tante amiche con cui ridere.

Buon San Valentino a tutti quelli che amano e sono amati.
































Dress: Tezenis
Necklace: grazie al mio meraviglioso fidanzato per il regalo e a Lucca Glam per averla tenuta da parte!